top
SD webdesign
Sviluppo siti web e comunicazione multimediale

Home Condizioni e regole
Condizioni e Regole di lavoro di SD web design a Cremona (siti internet e grafica) Stampa E-mail

I PAGAMENTI:

  • Per tutti i nuovi clienti (cioè coloro che per la prima volta richiedono l'esecuzione di un lavoro) è richiesto un acconto anticiapato pari al 50% del costo del lavoro preventivato. Il restante 50% potrà essere saldato a conclusione del lavoro.
  • In tutti gli altri casi, tutti i pagamenti saranno da effettuarsi alla consegna o nel caso in cui il lavoro comporti un tempo superiore a più di 30 giorni verrà richiesto un acconto pari al 50% del lavoro allo scadere del 30° giorno.
  • Per importi superiori agli 800 euro è richiesto comunque un acconto pari al 30% del lavoro da versarsi prima dell'inizio del lavoro.
  • Per chi desiderasse effettuare pagamenti anticipati usufuirà di uno sconto pari al 5% su tutti i pacchetti e i preventivi personalizzati.
  • Tutti i prezzi dei siti si considerano esclusi i costi di hosting e registrazione del dominio; i contratti di hosting e dominio potranno essere stipulati dal cliente con la società che preferisce oppure attraverso l'intermediazione SD Webdesign tra il cliente e la società Digicolor.net srl (principale nostro partner per servizi di hosting). In quest'ultimo caso il contratto sarà sempre stipulato tra cliente e società che fornisce il servizio; l'intermediazione di SD webdesign non darà pertanto luogo ad alcun costo ulteriore ne ricarico.


LE RICHIESTE:

  • Ogni rapporto di lavoro tra SD Webdesign e il cliente è subordinato ad una richiesta del cliente fatta pervenire per iscritto (anche via Mail o meglio ancora via PEC) o alla firma di un preventivo di pacchetto predeterminato o personalizzato. Nessun lavoro può iniziare senza che vi sia almeno una richiesta formale scritta del cliente.
  • Per iniziare un lavoro è necessario far pervenire una richiesta per iscritto: allo stesso modo ogni eventuale richiesta di inconto o di preventivo personalizzato dev'essere accompagnata dalla modalità scritta.
     


MATERIALE FORNITO DAL CLIENTE:

  • Per la realizzazione di tutti i siti internet, delle bozze o videopresentazioni, è richiesto al cliente la fornitura dei loghi aziendali e delle immagini riguardanti la sua attività, prodotti, ecc. nonchè tutte le informazioni testuali e altri contenuti che dovranno essere contenuti nel sito. Il materiale fornito sarà eventualmente rielaborato e migliorato. Durante la creazione della bozza, tuttavia SD solitamente provvede anche ad arricchire la grafica con materiale visivo realizzato ad hoc e provenienti dai propri archivi.
  • Tutto il materiale fornito dovrebbe essere preferibilmente già in formato digitale (loghi, fotografie e soprattutto i testi se lunghi). La eventuale digitalizzazione di materiale fornito su carta comportante un lavoro superiore a 1 ora verrà considerata un costo esterno.


COSTI COMPRESI NEL PREVENTIVO E COSTI ESTERNI:

  • Nel caso in cui il cliente accetti la bozza e il preventivo e il lavoro venga poi eseguito, sarà tutto saldato (secondo le modalità sopra esposte) nella cifra indicata sul preventivo (inclusiva dei costi delle varie fasi) + eventuali modifiche eseguite dopo.
    I costi di realizzazione bozza, preventivi personalizzati e per gli incontri sono gratuiti nel caso in cui il cliente accetti il preventivo e il lavoro venga realizzato.
  • Nel caso in cui invece il cliente non accetta il preventivo personalizzato oppure cambia idea, rinunciando alla realizzazione del lavoro, dopo un incontro o aver visto la bozza sarà comunque tenuto a pagare i costi di realizzazione bozza o preventivo o di viaggio per l'incontro da noi sostenuti.
    In questi casi i costi sono i seguenti: costo preventivi personalizzati = € 30, costo della chiamata = € 40  (città di Cremona fino a 20 Km), costo della chiamata oltre i 20 Km = € 1,5 al chilometro (a partire dal 20° chilometro) , costo di realizzazione bozza = € 150
  • Si considerano comprese nel preventivo (e quindi eseguite a titolo gratuito) le modifiche di una bozza o della struttura del sito non ancora completato se consistenti in piccoli aggiustamenti o comunque quantificabili in un tempo massimo di 2 ore.
  • Le richieste di modifica di un sito dopo la sua realizzazione sono invece da considerarsi esterne al preventivo e quindi un costo aggiunto. Allo stesso modo le modifiche della grafica proposta che comportano un lavoro superiore alle 2 ore sono da considerarsi variazioni consistenti e quindi conteggiate come costo aggiuntivo.
  • Sono da coniderarsi come costi esterni ai pacchetti predefiniti o ai preventivi personalizzati (esclusi i casi in cui venga esplicitato il contrario nel preventivo) eventuali servizi di produzione di fotografie o video richiesti dal cliente per essere inseriti nel sito o nella grafica di altri elaborati.


PREZZI FISSI E PREZZI INDICATIVI:

  • Bisogna distinguere i prezzi dei "pacchetti predeterminati" dai prezzi indicativi; nel primo caso i prezzi sono i costi effettivi del lavoro a cui vanno sommati quelli delle eventuali opzioni aggiuntive scelte. I costi indicativi invece definiscono un ordine di grandezza che viene poi perfezionato in un prezzo finale solo dopo aver compreso le reali esigenze del cliente.
    N.B. se queste ultime imponessero varianti consistenti e non considerate, il prezzo potrà variare notevolmente.
  • La pagina per il calcolo automatico di un preventivo personalizzato è da considerarsi del tutto analoga ai preventivi indicativi; il prezzo risultante è sicuramente molto simile al prezzo reale, tuttavia dev'essere valutato da una persona dello staff per essere confermato ed eventualmente riadattato sulla base delle richieste complessive e personalizzate.
 
Joomla SEF URLs by Artio

bottom
bottom

SD web design a Cremona di Davide Soana Visual Designer - P.iva 01370290197